rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Controlli in centro e in stazione delle corriere: 50 i ragazzi identificati

Complessivamente, una cinquantina le persone controllate tra cui giovani e ragazzi, molti provenienti da fuori città, senza rilevare problemi

Proseguono i controlli della Questura in centro, nei principali luoghi di aggregazione giovanile, che ieri hanno visto impegnati gli agenti del Posto di Polizia Centro di via Fabriani, presso la vicina stazione delle corriere.

I servizi sono iniziati presto, nella prima mattina e ripresi in tarda mattinata e fino al primo pomeriggio, in concomitanza con il transito di studenti diretti e provenienti dai numerosi istituti scolastici della zona. 

Complessivamente, una cinquantina le persone controllate tra cui giovani e ragazzi, molti provenienti da fuori città, senza rilevare problemi.

Nei servizi di controllo in centro in questi giorni opera anche il personale della Squadra Mobile che sta procedendo sui noti recenti episodi di aggressioni in strada tra ragazzi, coadiuvato dagli specialisti della Polizia Scientifica. 

Intanto, le relative indagini proseguono nel massimo riserbo. Ad oggi tutti gli episodi, che hanno visto una progressiva recrudescenza da metà gennaio scorso, sono stati tracciati e la più parte presi in carico dall’ufficio investigativo della Questura, dove si sta completando l’escussione dei testimoni e l’esame delle immagini dei sistemi di videosorveglianza cittadini e si stanno incrociando i dati acquisiti negli interventi dalle Volanti. Il cerchio si sta chiudendo sugli autori e autrici materiali dei fatti, tutti residenti se non nel capoluogo nei comuni limitrofi, molti dei quali sono già stati accompagnati in Questura.

Ulteriormente potenziati e mirati i servizi di monitoraggio e prevenzione predisposti in città dalla Questura, in coordinamento con Carabinieri, Guardia di Finanza e, per i profili di competenza, Polizia locale, come deliberato in sede di Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica di ieri mattina in Prefettura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli in centro e in stazione delle corriere: 50 i ragazzi identificati

ModenaToday è in caricamento