Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Notte di Halloween, sette le multe per guida in stato di ebbrezza

Attività di prevenzione della Polizia municipale per la guida in stato di ebbrezza nella notte tra il 31 ottobre e il 1 novembre: fermati 150 veicoli tra l’1 e le 5

Lo scherzetto di Halloween? Se lo sono fatti i sette automobilisti che nella notte tra il 31 ottobre e il 1 novembre si sono messi alla guida dopo aver bevuto alcolici e, fermati durante i controlli realizzati dalla Polizia municipale di Modena, si sono visti ritirare la patente per guida in stato di ebbrezza. Tra di loro anche un neopatentato e ben quattro persone (due donne e due uomini) i cui livelli raggiunti con l’etilometro hanno determinato anche conseguenze penali.

I controlli si sono svolti, a cura delle unità di Pronto intervento e di Polizia stradale, in due zone vicine a locali pubblici: a Baggiovara tra l’1 di notte e le 3.40, in via Argiolas dalle 3,50 alle 5.15 del mattino. Nonostante la pioggia battente, sono stati controllati complessivamente 150 veicoli con pretest qualitativo; una decina di automobilisti hanno poi fatto la prova dell’etilometro, per sette dei quali ha dato esito positivo.

A Baggiovara un uomo di 49 anni aveva il tasso alcolico a 0,89 g/l, una donna di 33 anni a 1,47, quasi tre volte il limite di 0,5 previsto dal Codice della strada che individua tra 0,5 e 0,8 la prima fascia con sanzione amministrativa; da 0,81 a 1,5 la seconda fascia che già prevede sanzioni penali, ancora più gravi se si supera il limite di 1,5.

Per chi si colloca in seconda fascia sarà l’Autorità giudiziaria a decidere in quale misura applicare la sanzione penale ed eventuali sanzioni accessorie, la detrazione dei punti e la durata della sospensione della patente da uno a due anni. L'ammenda potrà anche essere aumentata da un terzo alla metà, in quanto il reato è stato commesso nelle ore notturne.

Sempre a Baggiovara fermato anche un neopatentato, un ragazzo di Sassuolo di 19 anni, con un tasso alcolico di 0,66 quando avrebbe dovuto essere pari a 0.

Anche in via Argiolas due automobilisti erano in fascia penale: una donna di 31 anni aveva il tasso alcolico a 0,94, un carpigiano di 64 anni è arrivato a 0,87. Mentre una donna di 29 anni è stata fermata con il tasso alcolico a 0,78 e un uomo di 27 anni di 0,80, proprio il limite della fascia amministrativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di Halloween, sette le multe per guida in stato di ebbrezza

ModenaToday è in caricamento