menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli congiunti delle forze dell'ordine, denunciato uno spacciatore. Nessuna multa

Ieri sono state controllate 70 persone e 30 veicoli. Due denunce al Novi Sad

Nella giornata di ieri è stato effettuato congiuntamente da Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale un servizio di controllo integrato del territorio che ha interessato le zone più a rischio del comune di Modena.

L’attività, finalizzata alla prevenzione e al contrasto della criminalità, ha portato all’identificazione di 70 persone e al controllo di 30 autoveicoli.

Nel corso di verifiche nell’area del parco Novi Sad è stato identificato un cittadino tunisino di 24 anni, clandestino ed inottemperante all’ordine del Questore di lasciare il territorio nazionale. Lo straniero è stato trovato in possesso di 2,53 grammi di cocaina e 21,30 grammi di hashish, motivo per il quale è stato denunciato in stato di libertà.  Un altro cittadino tunisino di 35 anni è stato deferito all’Autorità giudiziaria perché inottemperante all’ordine del Questore di Modena di abbandonare il territorio italiano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento