rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca Zona Industriale / Strada Attiraglio

Controlli al Parco XXII Aprile, denunciato per aver violato la quarantena

Controllate complessivamente 48 persone. Una denuncia per uno straniero irregolare

Nel pomeriggio di ieri, nell’ambito dei servizi dell’operazione Alto Impatto, la Polizia ha effettuato un controllo capillare all’interno del parco XXII Aprile e nelle aree a ridosso, arrivando con le pattuglie simultaneamente da tutte le vie di accesso per evitare il fuggi-fuggi che più volte si verifica in quell'area, come noto presidiata dagli spacciatori.

I servizi, diretti dal Dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale e soccorso pubblico, hanno impegnato le pattuglie della Squadra Volante e gli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Toscana aggregati in sede per più giorni, coadiuvati da un’unità cinofila antidroga della Guardia di Finanza. Setacciata tutta la zona verde del parco e a ridosso dello stesso, compresi gli anfratti utilizzati dagli spacciatori. Numerosi i posti di controllo in via Nonantolana e viale Gramsci.

E’ stato accompagnato in Questura un cittadino straniero, presso il Gabinetto di Polizia Scientifica per il fotosegnalamento e le procedure di identificazione, al termine delle quali è stato denunciato in stato di libertà per inosservanza sulle norme sugli stranieri e sanzionato amministrativamente in quanto trovato in possesso di un po' di hashish.

Inoltre, un uomo che si trovava nella zona controllata, è stato denunciato poiché non ha rispettato l’obbligo della quarantena domiciliare obbligatoria per positività al Covid 19. 

L’attività di prevenzione ha permesso di controllare 48 persone sul posto, di cui 17 stranieri, oltre a 7 veicoli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli al Parco XXII Aprile, denunciato per aver violato la quarantena

ModenaToday è in caricamento