Presidio sicurezza, droga e clandestini nella rete dei controlli

Pattugliamenti in forze nella serata di ieri, con 13 equipaggi tra Polizia e Municipale. Controllate 220 persone. Al Direzionale 70 un arresto e una denuncia per droga, mentre sono 5 i clandestini individuati

La giornata di ieri ha visto l'ennesimo controllo a tappeto per le strade cittadine, messo in atto congiuntamente dalle pattuglie dei diversi reparti della Polizia di Stato e della Municipale. Un totale di 13 equipaggi, che dalle ore 19 all'una di notte hanno effettuato posti di blocco lungo le principali arterie di accesso a Modena e nelle zone più sensibili, tra cui le frazioni.

Le auto della polizia si sono appostate lungo via Canaletto, via Nonantolana, via Emilia Est, ma anche sulla Vignolese e nel piazzale della Stazione. Nel complesso sono state controllate 220 persone e diversi locali pubblici, tra cui quattro sale scommesse. Ma nonostante i controlli abbiano il principale scopo di interferire con i furti in casa e nei negozi, i successi delle forze dell'ordine hanno avuto altri sbocchi.

In manette è finito uno spacciatore di origine albanese, “pizzicato” da una volante al Direzionale 70, mentre cercava di disfarsi di 15 grammi di cocaina, suddivisa in 5 dosi termosaldate. L'uomo, classe '79, ha tentato invano di fuggire alla cattura e gli agenti gli hanno trovato addosso anche 700 euro in contanti e due cellulari.

Sempre per droga è stato denunciato un giovane di Reggio Emilia, che si trovava in auto insieme ad altri suoi quattro amici, tutti italiani tra i 18 e i vent'anni. Il gruppetto aveva con sé 21 grammi di hashish, che il denunciato ha gettato dal finestrino della Lancia Y senza però che il gesto sfuggisse ai poliziotti. Per lui e per gli altri quattro reggiani è scattato anche il foglio di via dal territorio modenese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso della serata, inoltre, gli agenti si sono imbattuti in cinque cittadini clandestini. Uno di questi, sempre di nazionalità albanese, è stato avviato alle procedure d'espulsione, mentre altri quattro sono stati denunciati perchè rientrati a Modena senza permesso, nonostante l'obbligo di non ripresentarsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa dopo la scuola, ritrovata a Pavia la 16enne di Sassuolo

  • Altri quattro casi nelle scuole. Classi in isolamento a Modena, Carpi e Castelfranco

  • Vintage e Second Hand | 4 negozi di pezzi d'abbigliamento unici e pregiati a Modena

  • Covid, positività in 13 scuole modenesi. Nuovo caso al "Fermi"

  • L'auto si schianta contro una casa, 20enne muore sul colpo

  • Castelvetro, ciclista di 27 anni esce di strada e perde la vita in via Bionda

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento