Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca Crocetta / Viale Antonio Gramsci

Nuovi controlli di Polizia, nel mirino i locali frequentati da pregiudicati

Volante e Reparto Prevenzione crimine hanno svolto un nuovo presidio nelle aree a rischio della città. Identificate 132 persone. Guai in vista per gli esercenti

Nel pomeriggio di ieri sono stati effettuati controlli straordinari del territorio ad opera della Squadra Volante con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine di Reggio Emilia, nel corso dei quali sono state identificate complessivamente 132 persone, di cui 34 straniere, e controllati 40 veicoli.

Si tratta di un servizio straordinario che da molti mesi è ormai in realtà del tutto "ordinario", a testimonianza dell'impegno delle forze dell'ordine nel presidio di alcune zone interessate da fenomeni criminali come spaccio e furti. Si tratta delle aree del Parco Novi Sad, di viale Gramsci, via Canaletto Sud, la Stazione Ferroviaria, via Nonantolana, via Vignolese, nonché del Parco XXII Aprile.

Gli agenti hanno effettuato verifiche anche all’interno di quattro esercizi commerciali, una sala scommesse, due bar ed un market, accertando la presenza in ognuno di essi di individui gravati da precedenti di Polizia. Un "cartellino giallo" per gli esercenti, che rischiano la sospesnsione della licenza se i futuri controlli dovessero evidenziare la presenza costante di questi soggetti.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi controlli di Polizia, nel mirino i locali frequentati da pregiudicati

ModenaToday è in caricamento