rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca

Misure anticontagio, c'è ancora chi non le rispetta: ieri 31 sanzioni

Ancora troppe le violazioni riscontrate nella giornata di domenica 29 marzo, che arrivano a 31 tra Modena e provincia. Nell'ambito dei controlli, è anche scattata una denuncia per appropriazione indebita di veicolo

Continuano le attività di controllo dell'Arma dei Carabinieri a Modena e provincia finalizzate al contrasto della diffusione del coronavirus, che oggi si sono avvalse anche dell'uso di un elicottero del Tredicesimo Elinucleo di Forlì . Ancora troppe le persone sanzionate per violazione delle direttive ministeriali: solo nella giornata di ieri si contano infatti 31 sanzioni.

Di queste, undici sono state effettuate nei comuni di Carpi, Campogalliano, Finale Emilia, Novi di Modena e San Felice sul Panaro. Le sanzioni amministrative "ad alta quota" sono venti: 9 a Pavullo, 1 a Sestola, 2 a Montese, 2 a Frassinoro, 1 a Pieve Pelago,3 a Serramazzoni, 2 a Lama Mocogno.  Una di queste ultime due, riguarda un 70enne già noto alle forze di Polizia, trovato a bordo di un'autovettura non sua: oltre a ricevere la sanzione relativa alla violazione del DPCM, l'uomo è stato denunciato con l'accusa di appropriazione indebita dell'automobile che è stata poi sequestrata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misure anticontagio, c'è ancora chi non le rispetta: ieri 31 sanzioni

ModenaToday è in caricamento