rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca

Controlli sul territorio. Denunce per violazione del Daspo urbano e guida in stato di ebrezza

Continuano i controlli congiunti di Carabinieri Polizia Locale in città

Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Modena e gli Agenti della Polizia Locale di Modena hanno attuato una serie di controlli nel centro urbano del Capoluogo, nelle zone di Via Taglio, Parco NOVISAD, il Tempio e l’R-NORD, procedendo al controllo di persone sospette e vigilando al fine di prevenire e contrastare la consumazione di reati di strada, tra i quali anche lo spaccio di sostanze stupefacenti e lo sfruttamento della prostituzione.

Nel corso di tali servizi, sono state identificate oltre 20 persone. Una 22enne che stazionava nella zona del Tempio, già raggiunta da un provvedimento di allontanamento dai luoghi emesso dal Questore (c.d. DASPO urbano), è stata denunciata alla Procura della Repubblica di Modena per violato tale disposizione.   

Nelle prime ore del mattino invece i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sassuolo hanno intimato l’alt a un’autovettura in transito nell’abitato di Fiorano Modenese. Nel conso del controllo, il conducente dell’utilitaria, risultato positivo al test con etilometro, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Modena per guida sotto l’influenza dell’alcool con contestuale applicazione della sanzione amministrativa accessoria del ritiro della patente di guida per la sospensione.

Nell’ultima settimana, sono state cinque le persone sanzionate dai Carabinieri della provincia di Modena per guida in stato di ebrezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli sul territorio. Denunce per violazione del Daspo urbano e guida in stato di ebrezza

ModenaToday è in caricamento