rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Cronaca Tempio-Stazione / Viale Francesco Crispi

Occupazioni abusive in viale Crispi, nuova ispezione dei Carabinieri

Verifiche dell'Arma in alcune cantine e aree condominiali seminterrate dei palazzi già al centro di una serie di interventi delle forze dell'ordine

Questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Modena, nell’ambito dei servizi finalizzati alla prevenzione e contrasto dei reati nelle zone sensibili del centro cittadino, hanno effettuato nuovi controlli in Viale Crispi. Si tratta del proseguimento dei servizi che da ormai un paio di mesi si svolgono con frequenza regolare, dopo le segnalazioni dei residenti, in questo caso relative ad anomalie nelle cantine di un condominio. 

Nel corso del servizio, sono state controllate delle aree condominiali ed alcune cantine dove è stato scoperto un ambiente angusto, privo di ogni requisito di vivibilità, utilizzato come giaciglio di fortuna da qualcuno (non trovato sul posto), procedendo alla segnalazione dell’irregolarità alle competenti Autorità amministrative.

Durante il controllo nelle zone comuni degli scantinati, sono stati rilevati alcuni danni ad un quadro elettrico, verificando tuttavia che non era in atto alcun furto di energia. 

I controlli sono stati estesi anche lungo i portici del predetto Viale e nelle strade adiacenti, oltre alle zone prossime alla Stazione Ferroviaria, identificando alcune persone, senza rilevare irregolarità. Tali servizi saranno ulteriormente valorizzati, per prevenire e contrastare reati di strada e altri fenomeni di devianza giovanile in quella zona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occupazioni abusive in viale Crispi, nuova ispezione dei Carabinieri

ModenaToday è in caricamento