rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca

Controlli nel weekend: 3 arresti, 4 denunce e sanzioni varie in città

Ulteriori controlli sono stati  effettuati nei confronti di 21 persone sottoposte agli arresti domiciliari, dal personale della Divisione Anticrimine, che ha denunciato un trentenne straniero per evasione

3 arrestati, 4 denunciati e 3 sanzioni amministrative elevate: questi i principali risultati conseguiti dalla Polizia di Stato, nell’ambito dei servizi di controllo anticrimine finalizzati alla prevenzione dei reati predatori e in materia di stupefacenti svolti nel capoluogo, nel fine settimana.

Nell’ambito dei servizi antidroga, il personale della Squadra Volante ha denunciato all’Autorità Giudiziaria un minore di anni 17, controllato ieri pomeriggio in via Mazzoni e trovato in possesso di 16,70 grammi di hashish. Una donna di 30 anni, rintracciata ieri sera nei parcheggi del centro commerciale “La Rotonda”,  e un uomo di 45 anni, controllato sabato sera in  una via del centro, sono stati segnalati, invece, all’Autorità Amministrativa perchè trovati in possesso di quantitativi di stupefacenti per uso personale, rispettivamente  di 1,34 grammi di cocaina  e 9,80 grammi di hashish.

Gi agenti della Squadra Volante, in zona Crocetta,  hanno anche denunciato un giovane di 23 anni, trovato, ieri mattina,  in possesso di un coltello a serramanico portato fuori dall’abitazione senza giustificato motivo e sanzionato amministrativamente un uomo sorpreso, alle ore 4,00 circa di ieri in via Divisione Acqui, alla guida di un’autovettura senza essere in possesso di patente di guida,  per cui l’auto è stata sottoposta a fermo amministrativo.

Ulteriori controlli sono stati  effettuati nei confronti di 21 persone sottoposte agli arresti domiciliari, da personale della Divisione Anticrimine, che ha denunciato un trentenne straniero per evasione, in quanto non rintracciato nel proprio domicilio.  Alle ore 16,00 circa di sabato scorso, la Squadra Volante ha poi tratto in arresto un quarantatreenne, sottoposto agli arresti domiciliari,  sorpreso fuori dall’abitazione senza giustificato motivo. L’uomo è stato giudicato con rito direttissimo nella mattinata odierna.

La Squadra Mobile ha dato esecuzione a due ordini di carcerazione. Il primo nei confronti di un uomo di circa  40 anni che deve espiare una pena di anni 2, mesi 2 e giorni 20 di reclusione per una violenza sessuale commessa nel 2013 a Modena.  Il secondo emesso dal Magistrato di Sorveglianza di Modena nei confronti di un trentasettenne, già sottoposto ad affidamento  in prova, per i reati di rapina ed estorsione commessi nel 2018.

La Polizia Stradale ha denunciato due uomini rispettivamente di 49 anni e di 44 anni per guida in stato di ebbrezza alcolica, rintracciati ieri sera nel tratto autostradale della A22, direzione Sud. Al primo è stata ritirata la patente di guida, al secondo è stato contestato anche il rifiuto di sottoporsi ad esame alcotest.

Complessivamente, le persone controllate in provincia nel fine settimana dalla Polizia di Stato, Questura e Specialità, sono state  1.166, di cui 299 stranieri,  15 denunciate in stato di libertà e 4 in stato di arresto, 336 i veicoli controllati nell’ambito di 26 posti di controllo con la contestazione di 42 contravvenzioni al codice della strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli nel weekend: 3 arresti, 4 denunce e sanzioni varie in città

ModenaToday è in caricamento