menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zona rossa e coprifuoco, ancora sanzioni nel modenese

Sono sette le persone colte in violazione delle normative anticontagio nell'ambito dei controlli effettuati dai Carabinieri nella provincia questa notte, due delle quali in possesso di droga

Continuano i controlli dei Carabinieri finalizzati a verificare il massimo rispetto delle normative anticontagio, sia per quanto riguarda le limitazioni diurne che, soprattutto, per quelle notturne nell'arco di tempo compreso tra le 22 e le 5 del mattino.

Tali verifiche ieri hanno portato i militari  - operanti tra i comuni di Carpi, Concordia sulla Secchia, Maranello e Pavullo nel Frignano - a sanzionare cinque persone circolanti a bordo delle proprie autovetture in barba al divieto di mobilità. Nell'ambito del medesimo servizio, i Carabinieri della Stazione di Formigine, hanno trovato due diciannovenni di origine marocchina residenti nel Comune in possesso di, complessivamente, 4,6 grammi di hashish e 1,2 grammi di cocaina. I giovani sono stati quindi identificati e segnalati alla Prefettura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la provincia di Modena sarà "zona rossa" da giovedì 4 marzo

Attualità

Zona rossa: a Modena asili, nidi e parrucchieri chiusi da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento