Coppietta schiaffeggiata e rapinata lungo viale Nicola Fabrizi

L'assalto perpetrato ieri sera intorno alle 21.30 da una gang di stranieri che ha avvicinato una giovane coppia per poi aggredirla e rapinarla di un telefono cellulare. Sull'episodio indaga la Polizia di Stato

Viale Nicola Fabrizi

Una passeggiata al parco si è trasformata in un incubo per una giovane coppia modenese. Lui 26 anni, lei 25, ieri sera, lungo viale Nicola Fabrizi, è stata vittima di un imboscata tesa da un gruppo di magrebini intorno alle 21.30: la gang di stranieri si è avvicinata e ha iniziato a schiaffeggiare le loro vittime per poi impossessarsi dei telefonino cellulare della ragazza. Frastornati e terrorizzati, i giovani non hanno potuto reagire e hanno richiesto l'intervento della Polizia di Stato: la Squadra Volante è intervenuta sul posto, ma i malviventi si erano già dileguati nel parco e nei viali circostanti facendo perdere le proprie tracce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Emilia-Romagna in zona gialla da domenica: Bonaccini: "No al coprifuoco natalizio"

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

  • Coronavirus, scendono i casi attivi e i ricoveri in regione. Modena conferma il calo

  • Coronavirus. In regione il 13,8% dei tamponi è positivo. Modena resta la peggiore per nuovi contagi

Torna su
ModenaToday è in caricamento