rotate-mobile
Cronaca Autostrada del Sole

Autostrada del Sole, corriere della droga fermato con 15 chili di hashish

La sottosezione Modena Nord della polizia stradale, oggi pomeriggio alle ore 15, ha intercettato un automobilista torinese che nel bagagliaio nascondeva una borsa della spesa piena zeppa di sostanza stupefacente

Ha mostrato un certo nervosismo e gli operatori, insospettiti, hanno perquisito in maniera approfondita la sua auto trovando più di 15 chili di hashish. Il ritrovamento è stato fatto oggi pomeriggio alle ore 15 dalla sottosezione Modena Nord della polizia stradale lungo l'Autostrada del Sole A1 all'altezza del chilometro 158 sud, a poca distanza dal casello di Modena Nord. Ad essere scoperto dagli agenti è stato il torinese I. O., 31 anni di età. Durante il controllo, l'uomo aveva assunto un atteggiamento particolarmente nervoso fornendo risposte evasive alle domande degli agenti, che, non convinti da tale comportamento, hanno richiesto l'intervento di un secondo equipaggio per svolgere più accurati accertamenti. Alla fine, a bordo della sua Fiat Punto nera, custodita all'interno del baule posteriore, è stata rinvenuta una grossa busta della spesa con all'interno nove involucri di carta e tre pacchetti rivestiti di cellophane contenenti complessivamente 15.130 kg di hashish. Posta immediatamente sotto sequestro, la sostanza stupefacente avrebbe avuto un valore di mercato intorno ai 150mila euro. Il corriere, condotto presso la Caserma della Sottosezione di Modena Nord, è stato tratto in arresto e, alla conclusione delle formalità di rito, condotto al carcere di Sant'Anna per essere messo a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autostrada del Sole, corriere della droga fermato con 15 chili di hashish

ModenaToday è in caricamento