rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca Crocetta / Via Cimone

Quartiere Crocetta in balia dei furti, raccolta firme dei residenti

Lettera aperta dei cittadini indirizzata a istituzioni e Forze dell'Ordine: "I ladri colpiscono indifferentemente durante le ore del giorno o della notte: nonostante le denunce presentate, i colpi continuano"

Sono oltre un centinaio le firme raccolte dai residenti del quartiere Crocetta, residenti ormai esasperati dai continui furti in auto e in appartamento a cui sono sottoposti costantemente da diversi mesi. "I ladri colpiscono indifferentemente durante le ore del giorno o della notte - scrivono in un appello rivolto ai mass media locali, Questura, Prefettura, Comune e Forze dell'Ordine - approfittando dell’assenza dei proprietari e della relativa tranquillità tipica dei quartieri residenziali".

I malviventi, purtroppo per i residenti, non conoscono limiti e hanno messo insieme un vasto campionario di furti in quartiere: "Rubano denaro e preziosi - proseguono i cittadini nella missiva - si introducono nelle proprietà quasi senza scasso o forzatura delle porte blindate. Gli appartamenti spesso non sono nemmeno in disordine, quasi che i ladri siano in possesso di strumenti in grado di localizzare ciò che cercano senza perdere tempo a rovistare. Aprono le macchine parcheggiate o, addirittura, le alleggeriscono delle ruote, rimuovono le biciclette dalle rastrelliere tranciando ogni tipo di lucchetto o catena".

A un'azione di denuncia, però, non corrisponderebbe un'adeguata reazione: "Le persone colpite direttamente dai furti hanno per lo più provveduto a sporgere singole denunce a chi di dovere - fanno presente gli abitanti del quartiere Crocetta - ma i furti in zona continuano alternando periodi di relativa quiete ad altri al alto rischio creando, negli abitanti un forte senso di insicurezza per le loro abitazioni, garage, auto e anche per se stessi, ma anche di amara rassegnazione e sfiducia verso le autorità preposte a garantire la sicurezza dei cittadini e delle loro cose. È questa situazione che ci spinge a scrivere e diffondere l’emergenza per ensibilizzare i residenti stessi, l’Amministrazione e le forze dell’ordine - concludono - L’accanimento che i ladri stanno mostrando per questa zona della nostra città, colpendo anche più appartamenti nello stesso stabile o nella stessa via in tempi molto brevi non ha precedenti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quartiere Crocetta in balia dei furti, raccolta firme dei residenti

ModenaToday è in caricamento