rotate-mobile
Cronaca Via Pergolesi Giovanni Battista

Si ribalta il mezzo con il cestello, grave un operaio

E' caduto da diversi metri di altezza un lavoratore che si trovava a circa 10 metri di altezza. E' successo in un'abitazione privata di via Pergolesi. Ferito traportato in ospedale

Intorno alle 13.30 di oggi si è verificato un grave infortunio sul lavoro in via Pergolesi a Modena. E' successo al civico 244, dove sono in corso lavori di ristrutturazione al tetto di alcune abitazioni, con una ditta specializzata che stava utilizzando un autocarro con cestello elevatore per raggiungere il terzo piano dell'edificio.

Il mezzo era parcheggiato sulla strada, a ridosso della cancellata che chiude il cortile sul retro delle case, quando improvvisamente si è inclinato sul fianco sinistro. In quel momento un operaio si trovava ad almeno 10 metri di altezza dentro il cestello ed è caduto insieme al braccio meccanico, finendo per schiantasi a terra dopo aver anche abbattuto alcune piante.

I sistemi di sicurezza hanno impedito che l'operaio venisse sbalzato oltre il cestello e hanno così contribuito a rendere meno brusco l'impatto. Il ferito è stato soccorso immediatamente da medici e infermieri del 118, immobilizzato e caricato in ambulanza. I traumi sono sembrati piuttosto gravi, ma l'uomo era cosciente e presente al momento del trasporto in ospedale.

Resta ora da chiarire le ragioni per le quali il camioncino abbia perso gli appoggi ribaltandosi sul fianco. Non si eslude il cedimento di una porzione di asfalto su cui poggiava l'autcarro. Sul posto sono giunti in un secondo momento anche Polizia di Stato, Municipale, Vigili del Fuoco e Medicina del Lavoro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ribalta il mezzo con il cestello, grave un operaio

ModenaToday è in caricamento