Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca Via Sandro Pertini

Cede un muro di contenimento, dieci famiglie evacuate a Verica

Uno smottamento minaccia un complesso di abitazioni. Danneggiata anche la bombola esterna del gas. Vigili del Fuoco al lavoro

(foto Oscar Cervi da Facebook)

Paura nel pieno della notte a Verica, frazione di Pavullo nel Frignano. Probabilmente a causa della neve e delle conseguenti infiltrazioni d'acqua è improvvisamente franato il terreno a valle di un complesso abitativo situato tra via Pertini e via Fondi. Il muro di contenimento ha ceduto e ha aperto la strada ad uno smottamento che sta mettendo a repentaglio la stabilità dell'edificio.

Le famiglie residenti sono state evacuate e sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco per verificare l'entità del danno. Quattro famiglie hanno lasciato le case nella notte, mentre altre sei le hanno seguite in giornata, dal momento che è stata evacuata anche un'altra palazzina.

Preoccupa non solo la stabilità complessiva, ma anche la presenza di una bombola di Gpl che è rimasta coperta dalla frana e che è stata danneggiata. Non potendo intervenire direttamente sul serbatoio, i Vigili del Fuoco stanno attendendo lo svuotamento naturale e monitorando la situazione.

Diversi smottamenti stanno interessando il territorio del Frignano. Si segnala anche la presenza di un cedimento del terreno in corrispondenza dei Carrai, vale a dire lungo la Statale 12. I tecnici sono al lavoro per realizzare interventi urgenti di consolidamento e la Polizia Municipale presidia il tratto interessato, che sarà chiuso al traffico per alcuni periodi, brevi ma non preventivabili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cede un muro di contenimento, dieci famiglie evacuate a Verica

ModenaToday è in caricamento