rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca Sacca / Via Ermanno Gerosa

Cumuli di terra del Braglia in via Gerosa, servirà per il parco

L'assessore all'Ambiente Guerzoni: "La terra dello scavo del Braglia sarà usata come primo passo per realizzare il parco e anche per gli altri campi da calcio comunali"

"La sabbia proveniente dai lavori di sbancamento del terreno di gioco dello stadio Braglia è stata volutamente depositata nell’area verde di via Gerosa con l’obiettivo di ottimizzare i tempi rispetto alla prevista riqualificazione: la sabbia sarà infatti utilizzata per livellare l’intera area del futuro parco”. Lo afferma l’assessore all’Ambiente del Comune di Modena Giulio Guerzoni specificando che “la realizzazione del parco è prevista nel Piano degli investimenti del Comune. In questi giorni è stato consegnato un primo studio di fattibilità e l’inizio dei lavori è previsto entro la prossima primavera. Poiché la sabbia silicea non è un rifiuto ma un materiale naturale di pregio e il miglior fondo possibile per le aree verdi, abbiamo deciso di riutilizzare quella proveniente dallo scavo del Braglia e valutato che la cosa migliore fosse depositarla direttamente sul luogo di destinazione”.

La sabbia - temporaneamente ammassata in cumuli che saranno spianati il prima possibile e che avevano destato stupore e rimostranze da parte dei residenti - servirà per la messa in quota dell’area del parco il cui livello è attualmente molto basso rispetto al piano stradale. Per completare l’opera sarà poi utilizzata la terra riportata dai lavori per le scuole Mattarella.

La sabbia silicea proveniente dal Braglia (che non viene riutilizzata direttamente sul terreno di gioco perché il rifacimento del manto erboso con l’inserimento dell’impianto di riscaldamento richiede una stratificazione diversa) è stata inoltre destinata in parte anche alle società di calcio dilettantistiche per effettuare la manutenzione degli altri campi da gioco comunali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cumuli di terra del Braglia in via Gerosa, servirà per il parco

ModenaToday è in caricamento