Guardia di Finanza, Russo lascia il posto di comandante provinciale al colonnello D'Elia

Avvicendamento al comando di via Mattarella. Questa mattina l'incontro del Prefetto con i due ufficiali

D'Elia (a sinistra) con il Prefetto e il col. Russo

Questa mattina il colonnello Pasquale Russo ha lasciato l’incarico di Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Modena dopo tre anni di permanenza, destinato a ricoprire quello di Comandante del Nucleo Speciale Entrate alla sede di Roma. A subentrargli è il Colonnello Adriano D’Elia proveniente da Firenze dove ha ricoperto l’incarico di Comandante del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria.

Arruolatosi nel 1986, il Colonnello D’Elia, nel corso della sua carriera, ha maturato diverse esperienze operative quale Comandante di Sezione presso il Nucleo di Polizia Valutaria a Palermo, Comandante del Gruppo Tutela Mercato Capitali presso il Nucleo di Polizia Tributaria di Bari ed Ufficiale in servizio presso il III Reparto Operazioni del Comando Generale.

I due ufficiali sono stati ricevuti in mattinata dal Prefetto di Modena Maria Patrizia Paba. Nel corso dell’incontro il Prefetto ha, in primo luogo, ringraziato il Col. Russo per la costante e proficua collaborazione prestata, esprimendo il suo vivo apprezzamento per l’azione svolta sotto la sua guida dalla Guardia di Finanza di Modena e formulando i suoi migliori auguri per il prosieguo della carriera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Prefetto Paba ha, poi, dato il benvenuto al Col. D’Elia, rivolgendogli i migliori auguri di buon lavoro nel nuovo incarico, nell’auspicio che continuerà la proficua collaborazione in seno al Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e l’azione a tutela della legalità economico finanziaria per il bene e la sicurezza dei territori modenesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion e autocisterna si scontrano e prendono fuoco, una vittima in Autosole

  • Accademia Militare, per la prima volta una donna è la più meritevole fra gli Allievi

  • Covid, 49 positivi a Modena. Deceduto un 66enne di Vignola

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Nominati gli ambasciatori 2020 della Confraternita del Gnocco d'Oro

  • Scuole, il contagio si allarga: oggi coinvolti 12 istituti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento