Accattonaggio, ubriachezza e prostituzione: sette "daspo" applicati in centro storico

Controlli della Municipale in centro: decine di persone identificate, due denunciate e diversi questuanti allontanati, anche grazie alle segnalazioni della chat coi commercianti

Decine di persone controllate, questuanti allontanati e due denunce: è il bilancio dei controlli intensivi condotti dalla Polizia municipale di Modena in centro storico nell'ultima settimana. I controlli, effettuati dagli operatori della zona Centro storico, anche in borghese, hanno interessato principalmente i parchi del centro (Giardini Ducali e Parco della Resistenza) e le aree pedonali maggiormente frequentate dai cittadini. Particolare attenzione è stata inoltre rivolta alla zona del Mercato Albinelli, di Corso Duomo, Largo San Francesco, via Emilia Centro, per tutelare passanti, cittadini e turisti, ma soprattutto le persone più vulnerabili, da comportamenti prevaricanti che, seppure non costituiscano fattispecie di natura penale, hanno ricadute, anche pesanti, sulla vivibilità e fruibilità della città.

Complessivamente sono state controllate 25 persone ed elevate sette sanzioni in base al Regolamento di Polizia Urbana con contestuale verbale di allontanamento per 48 ore (“daspo urbano”) in base alla recente normativa. In particolare due donne rumene di 20 e 36 anni sono state sanzionate nella zona di piazzale Natale Bruni per prostituzione;  due sanzioni per questua molesta sono state elevate a una 35enne rumena nel parco della Rimembranze e a un connazionale in via Emilia Centro; sanzionato per lo stesso motivo anche un cittadino nigeriano in via Albinelli;  mentre ai Giardini Ducali è toccato ad un rumeno che beveva alcolici. Considerato che a carico di diverse di queste persone ci sono già numerose accertamenti collegati alla questua molesta, il Questore ha avviato nei loro confronti specifici procedimenti amministrativi che potranno tradursi nell’emissione di provvedimenti maggiormente restrittivi, come allontanamenti per periodi di tempo più lunghi.

Altre due persone di nazionalità rumena, un uomo di 41 anni e una donna di 20, sono state deferite all'Autorità giudiziaria per inottemperanza a provvedimenti di allontanamento. Mentre in Piazza Matteotti un 20enne del Bangladesh è stato sanzionato per consumo di sostanze alcoliche in area pubblica.

A supporto dei controlli disposti dal Comando di via Galilei è sempre attiva la chat tra un referente dei negozianti del centro storico e la Polizia municipale, che permette di segnalare in modo diretto e  sistematico le problematiche di vivibilità e sicurezza urbana della zona. Sono state inoltre previste riunioni periodiche tra i principali interlocutori e l’Amministrazione comunale, per verificare l’andamento delle problematiche e l'efficacia delle azioni disposte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’esperienza, nata proprio per questioni legate all’accattonaggio molesto, si ispira alla stessa logica di Polizia comunitaria in cui rientra anche il Controllo di Vicinato, uno strumento di prevenzione basato sulla partecipazione attiva dei cittadini attraverso un controllo informale della zona di residenza e la cooperazione con le forze di polizia, al fine di ridurre il verificarsi di reati o fenomeni devianti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina nella villa di Luca Toni, famiglia legata e minacciata con la pistola

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Nuovo Dpcm a breve: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Scuole, contagi in altre 21 classi. Cinque finiscono in isolamento

  • A Modena 100 nuovi contagi. Decedute due anziane in città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento