rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Zona Industriale / Strada Attiraglio

Bivacca e si droga davanti alla Coop Canaletto, scatta il daspo urbano

Ordine di allontanamento e segnalazione in prefettura per un 30enne che arrecava disturbo ai passanti nell’area davanti al supermercato dell'RNord. Aveva con sè anche un po' di eorina

Denuncia, segnalazione in prefettura e Daspo per un giovane uomo, trent’anni, originario della Tunisia e irregolare sul territorio italiano, fermato venerdì 21 febbraio alle 16 dalla Polizia locale in servizio all’Ufficio che ha sede nel complesso del Condominio R-Nord, tra via Attiraglio e via Canaletto Sud a Modena.

A segnalarlo agli operatori di PL perché bivaccava nell'area antistante il supermercato, arrecando disturbo ai passanti, è stata una guardia giurata in servizio per le attività commerciali dell’area. Denunciato per inosservanza delle norme sugli stranieri – la pattuglia della Polizia locale ne aveva accertato l’uso di numerosissimi alias e altrettanti precedenti - il giovane è stato anche segnalato alla Prefettura per detenzione e uso di sostanze stupefacenti, in quanto al momento dei controlli stava consumando una sostanza stupefacente e deteneva una piccola quantità di eroina per uso personale.

Nei suoi confronti, è stato quindi emesso l’ordine di allontanamento “Daspo urbano”, con cui possono essere sanzionati, in base al Regolamento di polizia urbana, fenomeni di degrado in cosiddette “aree sensibili”, tra le quali anche la zona di viale Gramsci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bivacca e si droga davanti alla Coop Canaletto, scatta il daspo urbano

ModenaToday è in caricamento