Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca Via Milano

Vignola, a Pratomavore un parco dimenticato nel degrado

Segnalato il caso del parco di 7.000 mq in zona Pratomavore, che versa in stato di degrado, tra strutture dimenticate e assenza di manutenzione del verde

Foto dai blog LaCarbonaraBlog e AmareVignola

Il verde pubblico resta uno dei temi predominanti nella città dei Contrari e torna ad essere terreno di scontro tra alcune delle fascie più attente della cittadinanza e l'Amministrazione comunale. Molto ha fatto discutere la decisione del Comune di abbattere gli alberi di via Libertà, ma già da tempo incuria e degrado sono all'ordine del giorno. Il caso segnalato sui blog AmareVignola e LaCarbonaraBlog riguarda questa volta un polmone verde poco conosciuto della città, ma sicuramente in pessime condizioni.

Si tratta del parco di Pratomavore, nel quartiere residenziale chiuso tra le vie Milano e Ravenna, uno spazio di circa 6-7mila mq che è nato insieme al quartiere residenziale, nella periferia della città di Vignola ormai una ventina di anni fa. Vista la sua vocazione residenziale e periferica, il parco non è certo molto conosciuto, ma lo stato di abbandono è lampante ed i cittadini ne hanno più volte segnalato le condizioni critiche.

Lo spettacolo è in effetti desolante. Il verde cresce selvaggiamente appropriandosi degli spazi di passaggio o di gioco, mentre le strutture sono lasciate a sa stesse: panchine e cestini sono rotti e mai sostituiti, così come alcuni giochi per bambini. Manca poi la palizzata che dovrebbe delimitare il Rio Schiavieroli, corso d'acqua che attraversa l'area verde. Le transenne pericolanti sono avvolte dalla vegetazione arbustiva, creando sicuramente uno spazio poco sicuro, specialmente per i più piccoli.

“Ed è per questo che, pur essendo provvisto di alcuni giochi ed attrezzature di qualità, le famiglie del quartiere con bambini piccoli sono riluttanti ad utilizzarlo. Davvero non si può fare meglio?”, si domanda l'autore del blog AmareVignola. Ancora una volta viene messo in luce come questi stati di incuria e abbandono potrebbero essere evitati anche con l'aiuto dei cittadini, senza per forza addossare tutto sulle spalle dell'Amministrazione. Ma da parte di quest'ultima – sostengono molti cittadini online – manca sempre di più la volontà di dialogare con la comunità attraverso scelte di partecipazione civica.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vignola, a Pratomavore un parco dimenticato nel degrado

ModenaToday è in caricamento