rotate-mobile
Cronaca Ponte Alto / Via G. B. Marino

Dentro al rave party di Modena Nord, tra sballo e migliaia di giovani accampati

Si stimano 3000 persone all'interno dell'area, completamente invasa da camper e auto. Davanti ad un muro di amplificatori ballano centinaia e centinaia di giovani. Viabilità interrotta solo sul cavalcavia dell'autostrada

Una distesa di camper e automobili, dentro e fuori un capannone industriale dismesso a poche centinaia di metri dal casello di Modena nord. Un viavai continuo giovani e musica incessante a tutto volume che avvolge le campagne tutto intorno. Questo il primo impatto con il rave party che dalla serata di ieri sta andando in scena in via Marino alla periferia di Modena. 

Lo scenario: interno ed esterno

Un afflusso davvero considerevole di giovani da diverse parti fino da altri paesi, Francia su tutti, sta caratterizzando la festa abusiva per il ponte di Halloween, che almeno nelle previsioni degli organizzatori dovrebbe proseguire fino al 31 ottobre o addirittura alla mattina del primo novembre.

Una grande quantità di ragazzi in camper, molti altri in auto. I mezzi sono stati posteggiati all'interno dello stabile, che si presenta come un capannone vuoto circa 2500 metri quadrati, ma anche nei terreni dell'azienda dismessa. Centinaia e centinaia di mezzi su cui di fatto i partecipanti hanno messo in programma di vivere per circa tre giorni.

Cuore dell'evento, ribattezzato Witchtek 2k22, ovviamente il capannone, cui interno è stato impianto audio. Un vero e proprio muro di casse che pompano instancabili musica tecno ha volume elevatissimo e davanti al quale ballano centinaia di giovani. Nell'area sono stati allestiti diversi stand commerciali, vendono cibo bevande e merchandising vario. 

Chi non possiede un veicolo è accampato in tenda e nelle vigne intorno alla struttura, e conduce una vita da campeggio a tutti gli effetti.

Rave Party a Modena Nord - 30/10/2022

Scambi di droga e migliaia di persone

Lo sballo è la consuetudine. Durante il nostro sopralluogo abbiamo potuto osservare in prima persona lo scambio e il consumo di cocaina e di pastiglie di indubbia natura, insieme alla presenza di persone in evidente stato di alterazione psicofisica. Questa mattina, sono usciti dallo stabile in barella e poi accompagnati in ospedale dal 118 due giovani in stato di semicoscienza.

Il viavai di persone è costante ed è difficile stabilire con precisione il numero di partecipanti all'evento, ma si stimano tra le 2000 e le 3000 persone presenti. Il tutto avviene all'interno dell'area privata e non ci sono stati disordini di alcun tipo fino ad ora.

VIDEO | Rave party in un capannone dismesso a Modena Nord 

Un grande dispiego di Forze dell'Ordine

Mentre un elicottero della Polizia di Stato sorvola l'area da metà mattina, le Forze dell'Ordine sono concentrate nella rotatoria del Vecchio Casello di Modena Nord. Presenti Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza, anche con tre camionette di agenti in tenuta antisommossa. La Polizia Locale di Modena chiude invece gli accessi all'area, isolando di fatto il cavalcavia sopra l'autostrada. Nella frazione di Tre Olmi la viabilità è regolare.

Secondo le indicazioni ministeriali giunte in mattinata si attende un possibile sgombero: un'operazione molto delicata che presumibilmente sarà utilizzata solamente in ultima ratio.

Migliaia di giovani occupano un capannone per un rave party a Modena Nord 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dentro al rave party di Modena Nord, tra sballo e migliaia di giovani accampati

ModenaToday è in caricamento