menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Panchina rossa vandalizzata a Pavullo, denunciato un 20enne

Il ragazzo aveva divelto le scarpette rosse imbullonate a terra, sfregiando l'installazione simbolo della lotta alla violenza sulle donne

Arriva una denuncia dopo gli atti vandalici alla panchina rossa con le 'scarpette' di Pavullo, nel modenese, dedicata alla lotta alla violenza sulle donne. I Carabinieri hanno denunciato in Procura per il reato di danneggiamento aggravato un ventenne marocchino domiciliato in paese, già noto alle forze dell'ordine. Il giovane si è reso responsabile del furto di alcune parti dell'opera, realizzata e installata in piazza Borelli nell'ambito della campagna anti-violenza appena qualche giorno fa.

Il giovane straniero si era appropriato di un paio di scarpe da donna che facevano parte dell'installazione, dandosi poi alla fuga. Dopo la denuncia a Carabinieri e Polizia Locale, le ricerche hanno permesso ad una pattuglia dell'Arma di Pavullo sia di rintracciare il giovane straniero sia di recuperare la parte dell'opera sottratta, giaà restituita alla collettivitaà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni anti-Covid, si apre la prenotazione per i 60-64enni

Attualità

Appena 39 casi oggi nel modenese, scendono i casi attivi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Mezzo agricolo si ribalta, muore un agricoltore a Pavullo

  • Attualità

    Contagio, 113 casi in provincia. Tre decessi e tre ricoveri

  • Cronaca

    Oltre un chilo di droga e una pisola clandestina, 44enne in manette

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento