rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Carpi

Ospita stranieri irregolari, denunciato un affittacamere

L'intervento della Polizia a Carpi fa seguito alla scoperta di tre pusher avvenuta a inizio mese. Controlli in città, 41 identificati

Il Testo Unico sull'immigrazione prevede, all'articolo 12, che "chiunque a titolo oneroso, al fine di trarre ingiusto profitto, dà alloggio ovvero cede, anche in locazione, un immobile ad uno straniero che sia privo di titolo di soggiorno al momento della stipula o del rinnovo del contratto di locazione, è punito con la reclusione da sei mesi a tre anni".

Per questa motivazione è stato denunciato a piede libero, giovedì scorso, un affittacamere di Carpi. Il titolare della struttura ricettiva, infatti, a inizio maggio aveva ospitato tre cittadini stranieri irregolari. La denuncia è collegata ad una precedente operazione di polizia giudiziaria condotta dagli agenti del Commissariato di Carpi, che aveva portato all’arresto dei tre stranieri per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti ed al loro successivo trattenimento presso il CPR per la definitiva espulsione.

Carpi: si nascondevano presso un affittacamere per spacciare, saranno espulsi dal territorio

La denuncia è stata notificata nell'ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio a Carpi, che ha visto impegnato personale del Commissariato insieme ad equipaggi del Reparto prevenzione crimine della Polizia di Stato. I servizi hanno interessato sia il centro che la periferia di Carpi, con particolare attenzione ai parchi cittadini ubicati in via Giotto, parco delle Rimembranze e  parco della Resistenza.

Le persone complessivamente identificate sul posto sono state 41, di cui 8 di nazionalità straniera, 24 gli autoveicoli controllati, oltre ad alcuni esercizi commerciali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospita stranieri irregolari, denunciato un affittacamere

ModenaToday è in caricamento