rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Aspetta l'ex compagna in strada e la colpisce con un pugno, denunciato

Intervento dei Carabinieri dopo l'aggressione subita da una 40enne modenese ad opera dell'ex convivente, non nuovo ad atti persecutori nei suoi confronti

Lo scorso 23 agosto i Carabinieri di Modena erano stati chiamati ad intervenire per una lite in strada fra un uomo e una donna, ormai ex conviventi, che era degenerata in violenza. In uno scatto d'ira, infatti, lui aveva colpito l'ex compagna con un pugno al volto. La donna, una 40enne modenese, era stata accompagnata al pronto soccorso e medicata, ricevendo una prognosi di 10 giorni per la contusione al viso.

I militari hanno perciò avviato un'indagine, raccogliendo al denuncia della vittima e svolgendo accertamenti sul conto dell'uomo, un 49enne di origine sudamericana, domiciliato a Castelvetro. Sono così emersi comportamenti negativi ripetuti nel tempo - dopo che la relazione fra i due si era interrotta - ed è quindi scattata una denuncia per minacce e lesioni personali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aspetta l'ex compagna in strada e la colpisce con un pugno, denunciato

ModenaToday è in caricamento