rotate-mobile
Cronaca

Coltelli e droga al parco, deunciati due giovanissimi. Un arresto la Novi Sad

Proseguono i controlli coordinati dei Carabinieri per la prevenzione e contrasto dei reati di strada e dello spaccio di sostanze stupefacenti. Una persona arrestata e tre giovani denunciati

Resta alta l'attezione sullo spaccio ei l consumo di droga nel nostro territorio, con le forze dell'ordine impegnate in una serie di controlli mirati da ormai alcune settimane. Anche ieri sera, i Carabinieri della Stazione di Modena Principale e del Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno svolto un servizio nelel "piazze di spaccio2 e nei luoghi di aggregazione giovanile.

Durante i controlli un 22enne è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il ragazzo è stato notato dai militari nei pressi del parco Novisad. I Carabinieri della Stazione di Modena lo hanno sorpreso in flagranza di spaccio: nelle tasche aveva dosi di hashish per complessivi 14 grammi. La persona, al momento dell’intervento, ha declinato ai militari anche delle false indicazioni sull’identità personale e per quest è stato denunciato per il reato specifico. Questa mattina, il 22enne è stato condotto davanti al Giudice del Tribunale di Modena per l’udienza con rito direttissimo.

A poca distanza di tempo, altri due ragazzi sono stati fermati dal Nucleo Operativo e Radiomobile nei pressi del Parco della Resistenza. I due giovanissimi, alla vista dei Carabinieri, hanno tentato di darsi alla fuga a piedi venendo raggiunti dopo breve inseguimento. Uno dei due ha anche opposto resistenza alle operazioni di controllo spintonando e colpendo i militari. Entrambi avevano un coltello a serramanico e uno dei due giovanissimi era in possesso di 7 grammi di hashish e bilancino di precisione.

Uno è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, uno per resistenza a pubblico ufficiale ed entrambi per porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

Tale controllo è stato preceduto da un intervento effettuato nel tardo pomeriggio, sempre nei pressi del Parco Novisad, dove un giovane era stato fermato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile con 17 grammi di hashish e 2,5 di cocaina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltelli e droga al parco, deunciati due giovanissimi. Un arresto la Novi Sad

ModenaToday è in caricamento