La chiesa evangelica si riunisce in preghiera in un campo, 23 denunce

E' accaduto ieri a Maranello, dove 23 adulti e 8 bambini avevano ignorato il divieto di assembramento. Denunciati anche due passanti

Ieri pomeriggio, verso le 18:30, i carabinieri della stazione di Maranello sono intervenuti dopo la segnalazione di un assembramento in un campo. Si trattava di ben 31 persone - di cui 8 bambini - che stazionavano su un terreno: i militari hanno scoperto di trovarsi di fronte alla riunione di una comunità cristiano-evangelica che stava celebrando una funzione religiosa.

I Carabinieri hanno atteso il termine del rito, in segno di rispetto, poi hanno proceduto ad identificare e denunciare i 23 maggiorenni, accusati della violazione del decreto che vieta gli assembramenti.

Sempre a Maranello, più tardi, sono state denunciate altre due persone sorprese a circolare senza giustificato motivo nel centro abitato del paese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna in zona gialla da domenica: Bonaccini: "No al coprifuoco natalizio"

  • Dpcm Natale 2020, approvato il decreto che vieta gli spostamenti tra regioni e comuni

  • Coronavirus. In regione il 13,8% dei tamponi è positivo. Modena resta la peggiore per nuovi contagi

  • Covid a Modena: scendono rispetto a ieri i nuovi casi. Ancora 11 i decessi

  • Prodotti "non essenziali" accessibili ai clienti, multe per due ipermercati

  • Conferma dal Ministero, l'Emilia-Romagna torna in "zona gialla"

Torna su
ModenaToday è in caricamento