rotate-mobile
Cronaca Carpi

Controlli contro i furti, ladro 41enne allontanato da Carpi

La Polizia di Stato ha denunciato un pregiudicato genovese. Recuperata la refurtiva che trasportava a bordo di un'auto, a sua volta rubata. Controlli anche nei campi nomadi

Nei giorni scorsi gli agenti di Polizia del Commissariato di Carpi, con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine di Reggio Emilia, hanno effettuato controlli a tappeto nel comune di competenza con particolare attenzione ai quartieri residenziali. Sono state identificate complessivamente 51 persone, molte delle quali con precedenti di Polizia, e controllati 26 veicoli in transito.

Nella serata di ieri, è stato denunciato apiede libero per i reati di ricettazione e porto ingiustificato di armi, un cittadino italiano residente a Genova, un 41enne con numerosi precedenti di Polizia. L’uomo, che probabilmente si trovava a Carpi in trasferta con l’intento di commettere reati, è stato bloccato dai poliziotti a bordo di una utilitaria, nelle vicinanze di Piazza Costituente, dopo aver tentato di eludere i controlli.

All’interno della autovettura, risultata rubata, sono stati rinvenuti un tubo di ferro di grandi dimensioni, utilizzato presumibilmente quale strumento di effrazione, e un paio di macchine fotografiche di ingente valore commerciale, anch’esse probabile oggetto di furto.
Nei confronti dell’uomo è stato avviato il procedimento amministrativo del Foglio di Via Obbligatorio dal Comune di Carpi.

Nell’ambito dei controlli straordinari, sono state effettuate verifiche anche all’interno dei campi nomadi, procedendo all’identificazione di 15 persone e al controllo di 8 veicoli.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli contro i furti, ladro 41enne allontanato da Carpi

ModenaToday è in caricamento