Cronaca Via Barella

Ruba una tv all'isola ecologica, incastrato dalle telecamere

I Carabinieri di Spilamberto sono riusciti a rintracciare l'autore di un furto avvenuto presso la stazione di Hera nel febbraio scorso

Aveva tagliato la rete di recinzione dell'isola ecologica gestita da Hera in via Barella, a Spilamberto, e si era introdotto all'interno dell'area. Qui aveva rubato una televizione e alcuni dispositivi informatici, per poi scappare per lo stesso percorso. La scena - risalente al 17 febbraio di quest'anno - era però stata ripresa dall'occhio insonne delle telecamere di videosorveglianza e ciò ha permesso ai Carabinieri di arrivare all'identificazione del criminale.

E' così stato denunciato nei giorni scorsi per furto aggravato un marocchino di 49 anni, già noto per alcuni precedenti analoghi.

Quanto accaduto a Spilamberto è sicuramente un caso esemplare di come si svolgono molte indagini in casi fi furto, laddove le immagini della videosorveglianza - ormai imprescindibili - sui legano all'altrettanto determinante conoscenza degli ambienti criminali da parte delle forze dell'ordine, che riescono a dare un nome e un cognome ai volti sgranati che appaiono sui filmati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba una tv all'isola ecologica, incastrato dalle telecamere

ModenaToday è in caricamento