Supera i quiz della patente con un trucco tecnologico, indiano denunciato

Come già accaduto a diversi suoi connazionali, un cittadino indiano di 39 anni ha nascosto su di se cellulari e auricolari per ricevere suggerimenti durante l'esame teorico, ma è stato scoperto dai funzionari

Nella giornata di ieri il personale della Polizia di Stato ha denunciato in stato di libertà un indiano di anni 39, residente nella provincia di Modena. Teatro della denuncia è stata la sede della Motorizzazione Civile di via Galilei, dove non è la prima volta che proprio i cittadini indiani vengono scoperti mentre cercano di superare con metodi fraudolenti l'esame teorico per la patente di guida.

Anche in questo caso il funzionario della Motorizzazione preposto agli esami, insospettito dall’atteggiamento particolarmente nervoso dell’indiano che stava sostenendo la prova con l’ausilio delle cuffie, ha richiesto l’intervento della Polizia Stradale. Effettivamente, lo straniero aveva nascosto all’interno dell’orecchio sinistro, camuffato dai capelli, un minuscolo auricolare bluetooth, collegato tramite ricevitori-trasmettitori, ad un telefono cellulare che teneva sotto ai pantaloni, fissato alla gamba destra con del nastro adesivo nero. Attaccata alla gamba sinistra vi era una batteria che, attraverso il collegamento con alcuni cavi elettrici volanti, andava ad alimentare una telecamera fissata sul torace sempre con del nastro adesivo, che attraverso un foro sulla maglietta poteva inquadrare il monitor con le domande dei quiz. Fissato alla gamba destra un secondo cellulare per i collegamenti telefonici esterni con il "suggeritore".

Tutto il materiale è stato sequestrato e il cittadino indiano deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di falsità ideologica. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

  • Contagio a Modena, 573 nuovi casi e 7 decessi. Ricoveri stabili

Torna su
ModenaToday è in caricamento