rotate-mobile
Domenica, 3 Dicembre 2023
Cronaca Via Giotto

Gang cerca di forzare i garage condominiali, 18enne denunciato

Il ragazzo era insieme ad alcuni complici. Dopo una prima fuga della "gang", i poliziotti hanno atteso pazientemente e sono riusciti a bloccare uno dei ladri tornati sul posto per recuperare gli arnesi da scasso abbandonati

Nel pomeriggio di ieri i residenti di via Giotto, parallela di via Giardini in zona San Faustino, hanno notato un gruppo di giovani aggirarsi in maniera furtiva fra i condomini della zona. L'intento sembrava chiaro: perlustrare il quartiere per individuare obbiettivi papabili per furti, come ad esempio i garage condominiali.

In effetti, una volta allertata dai cittadini e arrivata in zona, la pattuglia della Volante ha notato i ragazzi armeggiare vicino alle porte di alcune autorimesse. Si è trattato solo di pochi istanti, perchè i malviventi si sono accorti della presenza dell'auto della Polizia e si sono dati alla fuga, scomparendo rapidamente.

Tuttavia uno dei ladri ha abbandonato uno zaino, al cui interno i poliziotti hanno trovato un vero armamentario: una grossa mannaia, forbici, tronchese e lunghe cesoie. Gli agenti hanno deciso saggiamente di attendere, tendendo di fatto una trappola ai ladri: dopo qualche tempo un ragazzo è ritornato sui suoi passi con l'obbiettivo di recuperare lo zaino con l'attrezzatura, ma è stato bloccato.

Dopo gli accertamenti di rito negli uffici della Questura il giovane è stato denunciato e rilasciato. Si tratta di un cittadino marocchino di appena 18 anni, che ora dovrà rispondere del reato di possesso ingiustificato di arnesi da scasso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gang cerca di forzare i garage condominiali, 18enne denunciato

ModenaToday è in caricamento