menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Botte alla moglie, denunciato un 47enne a Carpi

Non era la prima volta che succedeva. La donna è stata trasferita in un alloggio protetto insieme ai figli, dopo l'intervento della Polizia e dei Servizi Sociali

Lunedì un equipaggio della Squadra Volante di Carpi è dovuto intervenire presso l’abitazione di una cittadina marocchina di 33 anni, la quale era stata poco prima picchiata dal marito. Gli agenti hanno potuto accertare che non era la prima volta che la donna veniva percossa.  Hanno, pertanto, allertato i servizi sociali, provvedendo a trasferirila insieme ai tre figli minorenni presso una struttura protetta.

Il marito, un cittadino marocchino di 47 anni, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per il reato di percosse e maltrattamenti in famiglia.

Ieri invece tutta la Polizia del Commissariato di Carpi è stata impegnta in una mattinata di controlli straordinari insieme alla Polizia Municipale, in particolare nei parchi cittadini e nella zona della la stazione ferroviaria. Sono state 114 le persone complessivamente identificate nel corso del servizio e 75 i veicoli controllati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Contagio, oggi 379 casi e 7 decessi in provincia di Modena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento