menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Esercizio abusivo della professione, tre denunce in uno studio dentistico di Castelfranco

Legale rappresentante, ex direttore sanitario e un dentista sono stati deferiti a piede libero dai Carabinieri del Nas

Le verifiche eseguite dal Nas di Parma hanno avuto conseguenze penali per tre persone impiegate a vario titolo in uno studio dentistico di Castelfranco Emilia. I militari hanno infatti eseguito rilievi circa le attività condotte nello specifico da un dentista che svolgeva interventi presso lo studio, il quale si fregiava della qualifica di "dottore ortodontista" senza però averne titolo. L'uomo, un 73enne residente nel bolognese, è stato denunciato a piede libero per i reati di esercizio abusivo della professione medica e sostituzione di persona.

Sono stati denunciati con lui anche il legale rappresentante dell'azienda, un 69enne modenese, nonchè l'ex direttore sanitario della struttura, un medico di 38 anni. L'attività della clinica non ha subito però battute d'arresto, senza conseguenze per i pazienti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia. A Modena circolazione sospesa lungo il percorso

Attualità

Contagi, 98 casi nel modenese. Sei ricoveri e due decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento