Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Carpi: nasconde coltello, bastone e mattone. Scatta la denuncia

Il materiale rinvenuto dai Carabinieri è stato sequestrato, e il giovane dovrà rispondere di detenzione di oggetti atti ad offendere

La scorsa notte, durante un servizio di pattuglia, i Carabinieri di Carpi hanno notato un uomo nascondere sotto un'automobile parcheggiata in Via Nova un bastone, un mattone in porfido ed un coltello. Pensando di non essere stato visto, il giovane - che successivamente sarebbe stato identificato come un 30enne tunisino - si era quindi recato in un bar nelle vicinanze, dove è stato raggiunto dai militari, che hanno successivamente provveduto al sequestro delle presunte "armi".

Il 30enne è stato quindi denunciato a piede libero dalla Procura di Modena: dovrà rispondere di porto di oggetti atti ad offendere. 

Movimentata è stata anche la serata dei Carabinieri di Mirandola, che hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Bologna nei confronti di un 42enne del luogo. L'uomo infatti, è stato condannato dalla Corte di Appello di Bologna a scontare una pena di poco meno di quattro anni di reclusione con l'accusa di estorsione

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carpi: nasconde coltello, bastone e mattone. Scatta la denuncia

ModenaToday è in caricamento