rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca Via Selmi / Via Francesco Selmi

Gioielliere minacciato con un coltello, identificato e denunciato un 12enne

Il ragazzino faceva parte di un gruppetto che ha creato scompiglio in via Selmi un venerdì pomeriggio

ISCRIVITI AL CANALE WHATSAPP DI MODENATODAY

La Polizia di Stato di Modena ha segnalato all’Autorità Giudiziaria un ragazzino di 12 anni per il reato di minaccia aggravata. Si tratta di uno dei componenti di un gruppetto di giovanissimi stranieri che venerdì 9 febbraio si sono resi protagonisti di un'aggressione - fortunatamente solo verbale - ai danni di Renzo Montecchi, storico gioielliere di via Selmi

Il negoziante era stato minacciato con un lungo coltello da cucina da un ragazzino, rimproverato dallo stesso orefice per aver spostato delle transenne e strappato un nastro rosso di sicurezza posto di fronte alle vetrine del negozio. La Squadra Volante era intervenuta subito sul posto acquisendo i primi elementi di interesse investigativo, ma i ragazzi si erano già allontanati.

L’attività di indagine svolta successivamente dalla Squadra Mobile ha permesso, grazie anche all’analisi delle immagini e alle positive individuazioni fotografiche, di ricostruire quanto accaduto e di risalire all’identità del 12enne che è stato deferito a piede libero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gioielliere minacciato con un coltello, identificato e denunciato un 12enne

ModenaToday è in caricamento