rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca Concordia sulla Secchia

Spende banconote false nei negozi della Bassa, denunciata

Commercianti di Concordia e San Possidonio truffati da una mirandolese 45enne, che faceva la spesa con denaro falso. Incastrata e denunciata dai Carabinieri

Ha pagato la spesa presso tre negozi, tra San Possidonio e Concordia, con banconote false da 50 euro. Una volta che i negozianti si sono accorti della truffa, hanno avvisato i Carabineri di Concordia, che, grazie alle descrizioni delle vittime, sono riusciti ad identificarla e denunciarla.

Si tratta di una donna, 45enne, originaria di Mirandola che è stata raggiunta nella propria abitazione, dove i militari durante la perquisizione le hanno trovato altre cinque banconote contraffatte dello stesso taglio che avrebbe adoperato collocandole presso altre strutture commerciali. 

Sono in corso accertamenti per verificare dove il canale di approvvigionamento del denaro falso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spende banconote false nei negozi della Bassa, denunciata

ModenaToday è in caricamento