rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Zona Musicisti

Denunciato un altro pusher in zona Musicisti, droga nascosta in un peluches

Sequestrati ad un 30enne straniero diverse dosi di cociana e oltre 11.000 euro in contanti. Fondamentali le segnalazioni dei residenti

La Polizia di Stato, in collaborazione con la Polizia Locale, ha denunciato un cittadino albanese di 30 anni responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 

Anche grazie alle segnalazioni di alcuni residenti circa una possibile attività di spaccio in zona Musicisti, gli agenti della Squadra Mobile e della Polizia Municipale, in esito ad un attento monitoraggio dell'area interessata, effettuato anche attraverso una serie di appostamenti, hanno concentrato la loro attenzione sul trentenne, che se pur incensurato, era stato più volte identificato in compagnia di soggetti gravati da precedenti specifici.

La perquisizione all'interno dell'abitazione ha dato esito positivo: sono stati, infatti, recuperati dentro un peluche, riposto nella camera da letto, 8,6 grammi di cocaina in sasso e 10 involucri in plastica termosaldati contenenti la medesima sostanza stupefacente per un peso complessivo di 6,2 grammi, nonché la somma in contanti di euro 11.550, suddivisa in banconote di vario taglio nascoste in un cassetto della cucina e un bilancino di precisione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Denunciato un altro pusher in zona Musicisti, droga nascosta in un peluches

ModenaToday è in caricamento