Vende alcol ai minori, scatta la denuncia a Carpi

Denunciato un 41enne bengalese dipendente di un negozio di alimentari di Carpi per aver venduto bevande alcoliche a sei minorenni. L'attività rischia un provvedimento di sospensione

Che reperire alcolici, per i giovanissimi, non sia così complicato, in fondo non è una novità. Chi lo permette però, commette reato: così si configura quanto avvenuto ieri sera a Carpi.

Un dipendente di un negozio di alimentari infatti, è stato denunciato dai Carabinieri per aver venduto bevande alcoliche a sei ragazzi carpigiani, tutti minori di 16 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel caso di specie, tale violazione ha comportato anche una segnalazione amministrativa: se dovesse essere accertato che l'episodio di ieri non sia stato un "unicum", secondo quanto disposto dall'articolo 689 del Codice Penale la conseguenza potrebbe essere la sospensione dell'attività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Covid. Studenti positivi in quattro scuole di Modena e in una di Carpi

  • Focolaio in un bar di Carpi, l'Ausl invita gli avventori a fare il tampone

  • Pullman nel fosso dopo uno scontro con un furgone, grave incidente a Campogalliano

  • Covid, 15 casi a Modena. Oltre la metà da contagio famigliare

  • Covid. La Regione lancia il test gratuito in farmacia per i genitori degli studenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento