rotate-mobile
Cronaca Caduti in Guerra / Largo di Porta Bologna

Largo Porta Bologna: depredata gelateria, bandito ripreso dalle telecamere

L'impianto comunale di videosorveglianza potrebbe fornire un importante contributo agli uomini della Polizia di Stato nelle ricerche del malvivente che, la scorsa notte, ha agito all'interno del punto vendita Grom

Tempi duri per le gelaterie del centro storico di Modena. Dopo gli episodi che hanno coinvolto due esercizi, ora è toccato alla gelateria Grom di Largo Porta Bologna a cadere vittima dei malitenzionati. La scorsa notte, infatti, un bandito solitario ha tagliato la grata della finestra che dava sui locali adibiti ad ufficio del punto vendita per poi penetrare nell'esercizio e fare razzia di contanti: l'uomo ha asportato 200 euro dal registratore di cassa, altri 200 euro da un cassetto e un computer. Terminata la razzia, si è poi dato alla fuga approfittando dell'oscurità. La scoperta è stata fatta stamattina dal titolare che, resosi conto di quanto accaduto, ha allertato la Polizia di Stato: al vaglio degli investigatori della Questura di Modena le registrazioni ottenute dalle telecamere di sicurezza del Comune di Modena.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Largo Porta Bologna: depredata gelateria, bandito ripreso dalle telecamere

ModenaToday è in caricamento