Cronaca Medolla

Devasta gli uffici e massacra di botte il giovane presente. Carabinieri intervengono a Medolla

E' stato fermato il minorenne che nella giornata di Venerdì ha devastato gli uffici e malmenato il giovane ivoriano presente sul luogo

Nella giornata di Venerdì un 17enne di Medolla ha danneggiato gli arredi degli uffici, minacciato e percorso un ivoriano quasi coetaneo. L'aggressione ha provocato sull'ivoriano policontusioni multiple giudicate guaribili in 20 giorni. Sabato i Carabinieri della stazione locale, a seguito degli accertamenti sul caso, hanno deferito in stato di libertà il 17enne alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per minorenni di Bologna. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Devasta gli uffici e massacra di botte il giovane presente. Carabinieri intervengono a Medolla

ModenaToday è in caricamento