Devasta gli uffici e massacra di botte il giovane presente. Carabinieri intervengono a Medolla

E' stato fermato il minorenne che nella giornata di Venerdì ha devastato gli uffici e malmenato il giovane ivoriano presente sul luogo

Nella giornata di Venerdì un 17enne di Medolla ha danneggiato gli arredi degli uffici, minacciato e percorso un ivoriano quasi coetaneo. L'aggressione ha provocato sull'ivoriano policontusioni multiple giudicate guaribili in 20 giorni. Sabato i Carabinieri della stazione locale, a seguito degli accertamenti sul caso, hanno deferito in stato di libertà il 17enne alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per minorenni di Bologna. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale e grandine, una furia in piena notte si abbatte sulla provincia

  • Festa de L'Unità, prime anticipazioni sugli spettacoli di Ponte Alto

  • Coronavirus, individuati 56 nuovi casi positivi. Due i decessi

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Modena usano... il freddo!

  • Si masturba in piazza, fermato accanto al palco del Radio Bruno Estate

  • Contagio, 5 casi nei comuni di Formigine, Castelnuovo e Modena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento