rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Crisi Modena, aumenta la richiesta di rateizzazione delle bollette

Diversi i temi affrontati dal dott. Giuseppe Ferorelli: dall'aumento delle domande per la rateizzazione delle bollette a quelle relative alle Politiche sociali, abitative e per l'integrazione

La crisi economica è stata protagonista assoluta della relazione sull'attività svolta nel 2012 dal difensore civico della Provincia di Modena. L ’aumento delle domande per la rateizzazione delle bollette, le Politiche sociali, abitative e per l’integrazione sono state al centro del rapporto presentato ieri in consiglio comunale dal dott. Giuseppe Ferorelli.  Lo scorso anno è stato registrato u n aumento anche per le pratiche relative alla Pianificazione territoriale, Trasporti e mobilità e quelle riguardanti le Politiche economiche e i tributi, mentre calano leggermente quelle dell’Ambiente e della Protezione civile, della Trasformazione urbana, qualità edilizia e fascia ferroviaria, dei Lavori pubblici, servizio tecnico manutentivo e Patrimonio, dei Servizi demografici e dell’Accesso agli atti. 

Nella relazione di Ferorelli emerge un caso che ha visto diversi cittadini rivolgersi al suo ufficio: la presunta illegittimità dell’applicazione dell’Iva sulla Tia. “Sia Hera che il servizio Tributi del Comune hanno indicato le fonti normative che giustificano l’applicabilità dell’Iva – ha detto – nonché le circolari emanate dal ministero dell’Economia e Finanze che sono tenuti a seguire. Il problema è che mentre il ministero ritiene che la Tia 1 e la Tia 2 abbiano natura di corrispettivo di un servizio/entrata patrimoniale, gli organi giudiziari citati dalle associazioni dei consumatori ritengono che si tratti di natura tributaria: di qui l’illegittimità del pagamento dell’Iva, in quanto tributo su un altro tributo. Di fronte a questo aperto contrasto e al conseguente grave stato di incertezza dei cittadini – ha proseguito il Difensore civico – il Governo ha deciso di non decidere e ha preso tempo fino a quando, l’1 gennaio 2013, sarebbe entrata in vigore la Tares”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi Modena, aumenta la richiesta di rateizzazione delle bollette

ModenaToday è in caricamento