rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Via Forlì / Via Paolo Borsellino

Una "discarica" in via Borsellino, la denuncia della Lega di Formigine

La Lega Salvini Premier denuncia e sollecita una lotta all'abbandono più decisa. Il Comune ha già inviato la richiesta di intervento ad Hera

"Un'autentica discarica. Una catasta di rifiuti di ogni sorta, da materassi e strutture di letto a sacchi pieni di spazzatura e materiali più diversi (speriamo non pericolosi), deturpa via Borsellino". E' la segnalazione che arriva dalla Lega di Formigine, inoltrata all'Amministrazione comunale.

"All'assessore all'Ambiente inoltre sollecitiamo un monitoraggio del territorio che consenta di individuare e soprattutto di prevenire questi esecrabili fenomeni. Caldeggiamo inoltre un piano che attraverso fototrappole mobili possa fungere da deterrente ed evitare che alcune zone del territorio divengano punti di costante abbandono, individuando e dunque a chiamando alle loro responsabilità i colpevoli di atti tanto intollerabili. Chi compie gesti di questo genere non ama Formigine, che viene non solo sporcata ma anche sottoposta al rischio di un importante inquinamento ambientale. E non ama neanche i formiginesi, dal momento che dalle loro tasche usciranno le risorse per la pulizia e lo smaltimento di questi rifiuti, che i servizi consentono di conferire civilmente", ha commentato Davide Romani, capogruppo Lega Salvini Premier in città.

L'amministrazione comunale di Formigine ha fatto sapere che, non appena ricevuta la segnalazione da parte di un cittadino, gli uffici competenti hanno proceduto con la richiesta ad Hera di pulizia straordinaria e sanificazione dell'area, che è di proprietà privata. "Sarà poi cura del Comune aumentare i controlli su quella zona, anche attraverso l'utilizzo di fototrappole", fa sapere il Comune.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una "discarica" in via Borsellino, la denuncia della Lega di Formigine

ModenaToday è in caricamento