Si perde mentre cerca castagne, soccorsa nel fitto del bosco

E' accaduto ieri in zona Ponte del Diavolo, dove la 75enne ha perso i contatti con il marito

Ieri mattina marito e moglie sono andata a raccogliere castagne nella zona tra Montecenere e Monzuno, nel comune di Lama Mocogno. Lasciata la loro vettura in paese, si sono inoltrati nel bosco imboccando uno dei tanti sentieri che solcano le alture locali. Camminavano un po’ distanti l’uno dall’altra, ognuno con il proprio sacchetto per riporre le castagne raccolte. A raccolta quasi terminata il marito ha ripreso la via del ritorno, ma si è accorto che la moglie, una donna di 75 anni, non era più nei paraggi.

Dopo averla cercata invano, l'uomo disperato ha chiamato i Carabinieri, per chiedere aiuto. A rispondere è stato il Comando di Compagnia di Pavullo che ha immediatamente attivato i soccorsi. Sul posto si sono recati: la squadra del Soccorso Alpino e Speleologico, stazione Monte Cimone, il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza (SAGF) dell’Abetone e i Vigili del Fuoco.

La donna, diabetica e insulino-dipendente non aveva con sè il telefono ed era quindi impossibile localizzarla. E’ stata una intuizione del caposquadra a concentrare le ricerche verso la zona del monte che ha molti sentieri e canaloni abbastanza agibili che portano verso il basso. Nel frattempo da Bologna si è alzato in volo l’elicottero del 115 che ha fatto diverse ricognizioni dall'alto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A ritrovare la donna è stata una squadra composta da operatori del CNSAS e del SAGF in un'area vicina al Ponte del Diavolo, in buone condizioni di salute. Per far risalire la donna verso il sentiero percorribile con mezzi ruotati è stato necessario posizionata una corda fissa. Arrivata sulla carraia, la 75enne è stata caricata sul mezzo del Soccorso Alpino e trasportata fino a via Monzone, dove ad attenderla c’era l’ambulanza di Pavullo che l’ha poi trasferita, per sicurezza,. all’ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piatto dell'anno 2021, Massimo Bottura sperimenta e vince ancora

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Rapina nella villa di Luca Toni, famiglia legata e minacciata con la pistola

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Nuovo Dpcm a breve: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Contagi, 123 casi nel modenese: 2 in Terapia Intensiva. Quattro decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento