menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ricerca nella notte del fungaiolo bolognese disperso nella zona di Roncoscaglia (Sestola)

Cercatore di funghi si perde nei boschi.  Le ricerche sono proseguite anche in tarda serata e nella notte, con il supporto  rispettivamente di elicotteri della Polizia di Stato e dell’Aeronautica Militare

Continuano, nella frazione sestolese di Roncoscaglia, le ricerche del settantaquatrenne bolognese disperso dal primo pomeriggio di domenica quando, dopo un’escursione in cerca di funghi sull’appennino modenese, non ha fatto ritorno al punto concordato con un amico, con il quale si era addentrato nel bosco la stessa mattina.

Dopo le prime fasi di ricerca nella giornata di domenica, in cui le squadre del Soccorso Alpino sono state supportate da un elicottero della Polizia di Stato nel tardo pomeriggio e da un velivolo dell’Aeronautica Militare nella notte, le operazioni  sono proseguite per tutta la giornata odierna, e si protrarranno fino a quando la luce consentirà una fruttuosa perlustrazione dei boschi e delle aree di ricerca.

Nel pomeriggio di oggi, lunedì 9 luglio, sono entrate in azione anche alcune squadre cinofile da ricerca molecolare dei Carabinieri; al momento purtroppo, non vi sono novità di rilievo. Le ricerche, proseguiranno anche nella giornata di domani con le prime luci e vedranno coinvolti oltre venti tecnici del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, Carabinieri e Vigili del Fuoco.

Seguiranno aggiornamenti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Contagio, oggi 379 casi e 7 decessi in provincia di Modena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento