Sestola, trovato morto l'anziano disperso nei boschi

Il Soccorso Alpino era stato attivato insieme a Vigili del Fuoco e Carabinieri già ieri sera nella zona di Rocchetta Sandri. Oggi il cadavere è stato individuato grazie alla ricognizione aerea

I tecnici del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico sono stati attivati nella serata di giovedì 9 maggio per una persona dispersa nel comune di Sestola. Si tratta di un anziano che non ha fatto rientro a casa dopo essere uscito nel pomeriggio. La squadra di ricerca ha battuto le zone boscose nell'area di Rocchetta Sandri fino a quando le condizioni notturne lo hanno consentito, per poi riprendere alle prime luci dell'alba di oggi. Presenti sul posto anche con l'impiego di unità cinofile da ricerca in superficie: insieme  agli operatori del SAER, sono intervenuti anche i militari del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza (SAGF).

Purtroppo intorno alle ore 9 di questa mattina le ricerche si sono concluse nel peggiore dei modi: il 91enne sestolese è stato trovato ormai senza vita. Il corpo è stato individuato grazie alla ricognizione aerea dell'elicottero dei Vigili del Fuoco. Sono in corso accertamenti per ricostruire esattamente quanto accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pota gli alberi accanto alla linea elettrica fingendosi un addetto Hera e intasca 1.300 euro

  • Droga letale, un altro ragazzo muore per overdose in zona Sacca

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Chirurgia protesica del ginocchio, importante premio per il sassolese Francesco Fiacchi

  • Un giro di spaccio dietro la "copertura" di un autolavaggio. Sequestrato anche un mitra da guerra

  • Locale sovraffollato, denunciati i gestori e sequestrato l'Oltrecafè

Torna su
ModenaToday è in caricamento