Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Via Ciro Menotti

Distrutto l’ordigno rinvenuto durante i lavori nel centro di Carpi. 

In azione in via Menotti gli specialisti del 2° Reggimento genio pontieri di Piacenza

La scoperta era avvenuta durante dei lavori in un cantiere in pieno centro storico a Carpi, in via Menotti. Gli operai stavano facendo alcuni lavori nel seminterrato, quando si sono imbattuti in un ordigno bellico: nella fattispecie si trattava di una granata d’artiglieria da 149 millimetri.

Questa mattina gli artificieri dell’Esercito del 2° Reggimento genio pontieri di Piacenza sono intervenuti con la collaborazione degli agenti del commissariato ed hanno provveduto a neutralizzare la granata. L’ordigno è stato trasportato, in massima sicurezza, presso un’area idonea dove è stato fatto brillare.

Gli ordigni bellici risultano ancora potenzialmente molto pericolosi, quindi non vanno mai toccati in ogni caso e vanno segnalati alle forze dell’ordine. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distrutto l’ordigno rinvenuto durante i lavori nel centro di Carpi. 

ModenaToday è in caricamento