rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Cronaca

Durante una rapina minaccia con le forbici l'addetto alla vigilanza. Arrestato

La Polizia ha arrestato un cittadino marocchino di 37 anni, irregolare sul territorio nazionale, per rapina impropria aggravata in un supermercato, dove ha minacciato un addetto alla vigilanza con forbici

La Polizia di Stato di Modena ha arrestato nella flagranza del reato di rapina impropria aggravata un cittadino marocchino di 37 anni, irregolare sul territorio nazionale.

I fatti risalgo a lunedì 11 marzo 2023, quando  intorno alle ore 19.00, l’uomo prelevò dagli scaffali di un supermercato, in zona Crocetta, della merce per poi occultarla all’interno del proprio zaino. Una volta scoperto dalla sicurezza del locale, per guadagnare la fuga, minacciò con un paio di forbici un addetto alla vigilanza. Portatosi all’esterno dell’esercizio commerciale, prese poi una bicicletta ivi parcheggiata e la scagliò all’indirizzo dell’addetto alla vigilanza, senza tuttavia colpirlo.

La Squadra Volante intervenne su segnalazione alla linea d’emergenza 112NUE e riuscì a bloccare il 37enne, recuperando e sequestrando il paio di forbici. All’interno dello zaino di proprietà dell’indagato furono rinvenuti i prodotti precedentemente asportati dall’esercizio commerciale. Il 13 marzo u.sc. il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Modena, all’esito dell’udienza di convalida dell’arresto, applicò all’indagato la misura cautelare in carcere come richiesta da questa Procura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Durante una rapina minaccia con le forbici l'addetto alla vigilanza. Arrestato

ModenaToday è in caricamento