rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca Carpi

Scoperta coppia di spacciatori di ecstasy: 800 pasticche sequestrate

Hanno cercato di disfarsi delle pasticche gettandole nel water, ma questo stratagemma non ha scongiurato il loro arresto da parte della Polizia di Stato di Carpi

Ammontano a circa 800 le pasticche di ecstasy sequestrate dagli agenti del Commissariato di Polizia di Stato di Carpi in un'operazione antidroga per il contrasto alla diffusione di sostanze stupefacenti nelle discoteche del circondario. Gli operatori di Polizia hanno effettuato una perquisizione nell'appartamento carpigiano di due spacciatori (un tunisino 27enne e una marocchina 30enne) che, vedendosi scoperti, hanno tentato di disfarsi delle sostanze stupefacenti gettandole nel water. Molte altre pasticche sempre di ecstasy, oltre al materiale da confezionamento, sono state rinvenute e sequestrate nella camera da letto, nella borsa della donna e all’interno del garage della coppia. I due sono stati accompagnati presso la casa circondariale a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperta coppia di spacciatori di ecstasy: 800 pasticche sequestrate

ModenaToday è in caricamento