rotate-mobile
Cronaca

Tigella 2.0: un ricettario digitale per sostenere le imprese terremotate

Nasce “Emilia mon amour”, progetto portato avanti da due foodblogger modenesi e sostenuto da Coldiretti. Tra tecnologia e tradizione vince ancora la solidarietà

Lo scorso martedì al Baluardo della Cittadella è andato in scena un incontro intitolato “Tigelle 2.0: rezdore ieri, foodbloggers oggi. Dal cibo virtuale solidarietà reale”, un appuntamento voluto da Donne Impresa Coldiretti per lanciare un interessante progetto benefico.

Protagoniste dell'incontro sono state due amiche modenesi, Cecilia Bucci e Micol Benimeo, autrici del foodblog “Muffin e Dintorni”, che hanno avuto l'intuizione di unire la loro passione per la cucina, con l'esperienza social e la beneficenza. Le due foodblogger hanno dato vita a “Emilia mon amour”, un ricettario digitale acquistabile online (qui) per sostenere le imprese agricole emiliane colpite dal terremoto, attraverso il racconto della tradizione culinaria della regione.

Nel corso dell'incontro è stato approfondito un tema che lega le generazioni e che vede il cibo, e la sua preparazione, al centro di un processo aggregativo di grande significato. Oggi questo fenomeno, che riuniva le rezdore attorno ad un tavolo infarinato, si dispiega anche sul web e si materializza in una pluralità di comportamenti e, tra questi, spicca la tendenza alla formazione delle community che danno continuità alle reti virtuali. Si tratta di una continuità che si esprime anche in forme di relazionalità materiale, che per quote significative vuol dire partecipazione a iniziative sui territori in cui vivono.

Come giustamente riportato da Coldiretti, il web è stato anche un forte propulsore di iniziative di solidarietà, con oltre 25mila mail inviate in pochi giorni al sito dedicato dalla stessa Associazione di categoria all’acquisto del Parmigiano Reggiano terremotato. “Emilia Mon Amour” prosegue proprio su questa strada e si augura un successo analogo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tigella 2.0: un ricettario digitale per sostenere le imprese terremotate

ModenaToday è in caricamento