rotate-mobile
Cronaca Carlo Sigonio / Via Gian Maria Barbieri

Parcheggi: cassonetti e manifesti in sosta sulle linee blu

Le foto scattate in via Gian Maria Barbieri evidenziano una situazione alquanto comica: un cassonetto e un cartellone pubblicitario "parcheggiati" su posti auto a pagamento

L'interrogativo sorge spontaneo: ma quel cassonetto e quel manifesto pagano quanto dovuto per la sosta su linee blu? Degli errori del Piano Sosta di Modena, tanto è stato scritto, dagli errori denunciati la scorsa estate, alla situazione di via Archirola, ma quanto ritratto in queste foto scattate dall'ex consigliere comunale Vittorio Ballestrazzi in via Gian Maria Barbieri lascia decisamente spiazzati: le linee blu della sosta a pagamento sono state tracciate in zone occupate da tempo da un bidone dell'immondizia e da un cartellone pubblicitario fisso. "Sarebbe opportuno - ha commentato Ballestrazzi - porre rimedio ad una situazione alquanto comica e che segnala la trascuratezza di chi è preposto a gestire i posti a pagamento per le auto dei modenesi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggi: cassonetti e manifesti in sosta sulle linee blu

ModenaToday è in caricamento